Nel mese di novembre 2021, la Progetto globale del carbonio pubblicato il suo Budget globale del carbonio 2021 che ha concluso:

  • La concentrazione media globale di CO2 nell'atmosfera è aumentato da circa 277 parti per milione (ppm) da 1750 a 414 ppm nel 2020 (+49%)
  • Nel 2020, CO . globale2 le emissioni da combustibili fossili sono state 34.8 GtCO2, una diminuzione del 5.4% da 36.7 GtCO2 in 2019.
  • Per il 2021, CO . globale2 le emissioni da combustibili fossili dovrebbero crescere del 4.9% a 36.4 GtCO2, un livello che è di circa lo 0.8% al di sotto del livello del 2019. (La crescita 2021 di 1.6 GtCO2 è simile alla crescita osservata nel 2010 a seguito della crisi finanziaria globale del 2008-2009: 1.7 GtCO2 o 5.5% sopra i livelli del 2009.)

CO . fossile globale2 le emissioni nel 2021 dovrebbero rimbalzare vicino ai loro livelli pre-COVID dopo un calo senza precedenti nel 2020. Le emissioni derivanti dall'uso di carbone e gas sono destinate a crescere più nel 2021 di quanto non siano diminuite nel 2020, ma le emissioni derivanti dall'uso di petrolio rimangono al di sotto dei livelli del 2019.

La diminuzione record delle emissioni del 2020 è stata di 1.9 miliardi di tonnellate di CO2 (GTCO2) [-5.4%], da 36.7 GtCO2 nel 2019 a 34.8 GtCO2 nel 2020. Le emissioni dovrebbero crescere del 4.9% (dal 4.1% al 5.7%) nel 2021, a 36.4 GtCO2. Le emissioni globali nel 2021 rimangono di circa lo 0.8% al di sotto del livello del 2019. La crescita del 2021 di 1.6 GtCO2 è simile alla crescita osservata nel 2010 a seguito della crisi finanziaria globale del 2008-2009 (1.7 GtCO2; 5.5% sopra i livelli del 2009).

 

CO . globale annuale2 emissioni

 

Annuale Globale CO2 emissioni
(2011 - 2021)*

Budget globale del carbonio 2021 (novembre 2021)

1 Gigatonne (Gt) = 1 miliardo di tonnellate


Anno

Fossil
Carburante* (Gt)

Uso del suolo
Cambia (Gt)

Totale* (GT)
2021  36.4    
2020 34.8 3.2 38.0
2019 36.7 3.8 40.5
2018 36.6 3.9 40.5
2017 35.9 3.7 39.6
2016 35.5 3.7 39.2
2015 35.5 4.8 40.3
2014 35.5 4.6 40.1
2013 35.3
4.3 39.6
2012 35.0 4.7 39.7
2011 34.5 4.8 39.3

Fonte dati dal Global Carbon Project 2021 (tramite ICOS):
supplemento dati + dati globali (.xlsx) + emissioni nazionali (.xlsx)

*NOTE: (1) Valori per GtCO2 nella tabella sopra sono stati calcolati da CO2.Earth moltiplicando le emissioni di carbonio nel file di dati Excel collegato per 3.664 e aggiungendo le emissioni da combustibili fossili e la modifica dell'uso del suolo per determinare le emissioni totali

(2) Le emissioni di combustibili fossili escludono i pozzi dalla carbonatazione del cemento

(3) Si prevedono emissioni globali di combustibili fossili per il 2021

 

Budget globale del carbonio 2021

I dati seguenti riassumono tutte le fonti di CO . causate dall'uomo2 emissioni e pozzi globali (dove la CO2 va). I numeri presentano la media annuale per un decennio (dal 2011 al 2020). I dati sono stati pubblicati il ​​5 novembre 2021, in Budget globale del carbonio 2021 entro il Progetto globale del carbonio.

CO globale2 emissioni da attività umana

La maggior parte delle emissioni di CO . causate dall'uomo2 nell'atmosfera provengono dalla combustione di combustibili fossili che erano stati a lungo immagazzinati nella crosta terrestre. Una piccola parte del totale dei combustibili fossili proviene dall'utilizzo di nuovo cemento. 

immagine: emissioni di combustibili fossili dal camino

89%

34.8 GtCO2/ anno

 

Emissioni di combustibili fossili

immagine: pezzo di terra ripulito 

11%

4.1 GtCO2/ anno

 

Emissioni da cambiamento di uso del suolo

(principalmente deforestazione)

 

Dove il CO2 le emissioni vanno

Dal 2011 al 2020, circa il 55% delle emissioni globali è stato assorbito dalla biosfera terrestre e dagli oceani. Il resto è stato aggiunto alla CO2 che si accumula nell'atmosfera. Questo accumulo è stato osservato come continui aumenti di CO2 concentrazioni nell'atmosfera.

immagine: cielo azzurro con nuvole leggere

48%

18.6 GtCO2/ anno

Atmosfera

immagine: sottobosco

29%

11.2 GtCO2/ anno

Vegetazione e suoli

(biosfera terrestre)

immagine: superficie dell'oceano

26%

10.2 GtCO2/ anno

oceani

(biosfera terrestre)

 

Bilanciamento del budget

I numeri del bilancio globale del carbonio sopra riportati sono le migliori determinazioni scientifiche disponibili al momento in cui sono stati riportati. Gli scienziati segnalano anche uno squilibrio del 3% (-1.0 GtCO2/anno) tra le stime per sorgenti globali e pozzi. Vedi il documento di descrizione dei dati, Global Carbon Budget 2021, di Friedlingstein et al per informazioni sulle modalità di comunicazione dei dati e sulle incertezze. 

immagine: emissioni di combustibili fossili dal camino

3%

-1.0 GtCO2/ anno

Squilibrio

(tutti i sink vs. tutte le sorgenti)

 

 

Informazioni sul progetto globale del carbonio

L' Progetto globale del carbonio e i suoi partner forniscono valutazioni scientifiche annuali di CO2 le emissioni delle attività umane e la loro ridistribuzione nell'atmosfera, negli oceani e nella biosfera terrestre in un clima che cambia. Le valutazioni supportano la comprensione del ciclo globale del carbonio, lo sviluppo di risposte alla crisi climatica e proiettano i cambiamenti climatici in futuro.

Le valutazioni e i dati del GCP quantificano le cinque componenti principali del bilancio globale del carbonio: CO . fossile2 emissioni (compresa la produzione di cemento); cambiamento di destinazione d'uso (principalmente deforestazione); pozzi oceanici, pozzi terrestri e accumulo atmosferico. Queste valutazioni forniscono anche la migliore quantificazione disponibile dello squilibrio tra le emissioni globali da fonti umane e i cambiamenti nell'atmosfera, negli oceani e nella biosfera terrestre.

 

 

 

 

Link Rapidi

 

Progetto globale del carbonio (Nov 2021) Budget globale del carbonio 2021

Carbon Brief (Nov 2021) globali CO2 le emissioni sono piatte da un decennio, rivelano nuovi dati

AIE (Marzo 2021) Revisione energetica globale: CO2 emissioni nel 2020

Monitor di carbonio Ultime CO2 variazione emissioni (aggiornato mensilmente)

Climate Tracker Azione (Ottobre 2021) Comunicato stampa: i progressi sono in ritardo per limitare le emissioni a 1.5°C ma è possibile un rapido cambiamento

Climate Tracker Azione (Ottobre 2021) Stato dell'azione per il clima 2021 (relazione)

CO2 nel contesto (2020) Foley: 3 grafici climatici più importanti [ragnatela]

GCP  Evidenzia 2015 bilancio globale del carbonio (compatto)

CDIAC  I dati per Global Project di carbonio (tutti gli anni) [.xlxs 2015]

CDIAC  DATI: globale CO2 emissioni 1751-2011 [file] [ancora di più]

ESSD  Articoli e link correlati

ESSD  Le Quéré et al. | Global Carbon Budget 2015 [.pdf]

 

ICOS sito web Collegamenti a tutte le pubblicazioni annuali del Global Carbon Project  

 

Rapporti sul divario di emissioni dell'UNEP

 

"L'Emissions Gap Report 2021 mostra che i nuovi impegni nazionali sul clima combinati con altre misure di mitigazione mettono il mondo sulla buona strada per un aumento della temperatura globale di 2.7 ° C entro la fine del secolo. Questo è ben al di sopra degli obiettivi dell'accordo sul clima di Parigi e porterebbe a cambiamenti catastrofici nel clima della Terra. Per mantenere il riscaldamento globale al di sotto di 1.5°C in questo secolo, l'obiettivo ambizioso dell'Accordo di Parigi, il mondo deve dimezzare le emissioni annuali di gas serra nei prossimi otto anni".  

--UNEP Emission Gap Report 2021 (web: 26 ottobre 2021)

 

"L'ultimo rapporto UNEP sul divario delle emissioni rileva che i contributi nuovi e aggiornati determinati a livello nazionale riducono solo del 7.5% le emissioni previste per il 2030, mentre il 55% è necessario per raggiungere l'obiettivo di Parigi di 1.5 ° C."

--Comunicato stampa dell'UNEP (web: 26 ottobre 2021)

 

UNEP sito web  Rapporto sul divario di emissioni 2021

UNEP pdf  Scarica il rapporto completo: Rapporto sul divario di emissioni 2021

UNEP sito web  Comunicato stampa (ottobre 2021) Gli impegni aggiornati sul clima in vista della COP26 sono molto lontani...

 

Informazioni sull'UNEP

Il Programma ambientale delle Nazioni Unite (UNEP) definisce l'agenda ambientale per lo sviluppo sostenibile all'interno del sistema delle Nazioni Unite e funge da autorevole sostenitore dell'ambiente globale.

L'UNEP lavora con 193 stati membri, rappresentanti della società civile e altri importanti gruppi e parti interessate. La sede dell'UNEP è a Nairobi, in Kenya.

Maggiori informazioni su UNEP

 

Localizzatore netto zero

Il Net Zero Tracker (NZT) raccoglie dati sugli obiettivi e sugli impegni zero netto di nazioni, stati e regioni, città e aziende. Riferisce sui fattori che indicano l'integrità e la serietà delle entità per azzerare le emissioni nette. Il Net Zero Tracker è gestito dal Unità Energia e Clima (Regno Unito) e partner. 

NZT sito web Homepage
ECI sito web Scorecard 2021 (corsa a zero emissioni nette 2021) Scorecard

Paesi

NZT mappa interattiva web Analisi per paese (clicca su un paese sulla mappa, poi SCOPRI DI PI)
NZT sito web  Canada - Analisi degli impegni (esempio di un paese)
NZT xlsx  Dati per paese
NZT sito web  Paesi del G20 - Bilancio netto zero

Aziende  2000 maggiori società quotate in borsa

NZT sito web  Tabella aziende
NZT xlsx  Dati aziendali 
NZT sito web  Walmart - Analisi obiettivo emissioni (esempio di un'azienda)

Leggi Anche

UNEP pdf da Emissions Gap Report 2021 Azzeramento sullo zero netto